Categorie
scena del crimine scienze forensi

Scena del evento

Scena del crimine e scena del evento

In criminalistica forense viene definita scena del crimine il luogo dove si e’ svolto un crimine.

Tuttavia sarebbe piu’ corretto definirla come scena dell’evento.

Il luogo degli eventi è la principale fonte di prova per l’indagine penale.

Questo è il motivo per cui qualsiasi alterazione, manipolazione o distruzione nel luogo , può comportare l’impunità, per inesattezza delle informazioni raccolte sul posto e oggetto di indagine.

scena del evento investigazioni scientifiche perito balistico criminalista forense


Gli indizi contribuiscono alla ricostruzione dei fatti, portano all’identificazione dell’aggressore e della vittima, e al collegamento delle persone legate agli eventi.


E conducono gli inquirenti alla ricostruzione della verità storica in modo che serva all’autorità competente per determinare la corrispondente azione legale.
Quando l’autorità giudiziaria si reca sul posto, la prima cosa che deve fare è delimitare il perimetro in cui si rilevano gli elementi fisici maggiori relativi all’evento che possono costituire reato, ovvero le indicazioni.
Il luogo dei fatti va inteso come lo spazio materiale dove sarebbe stato commesso il reato oggetto di indagine e che, quindi, potrebbe avere elementi di prova legati
all’indagine .

La scena degli eventi “è lo spazio aperto o chiuso, mobile o immobile, in cui è stato commesso un presunto reato, che comprende, oltre all’ambiente circostante, anche i luoghi che possono essere stati interessati e che possono fornire indizi eo materiale probatorio.

Luogo del Ritrovamento legato alla scena del evento

deve intendersi «i luoghi, ove vi siano presenti elementi che possono considerarsi probatori , nell’integrazione di un’indagine per la commissione di un crimine.

Scena primaria:

la scena primaria è lo spazio fisico in cui si trovano le prove principali, come un cadavere, macchie di fluidi biologici o l’arma da fuoco.


Scena secondaria:

è lo spazio fisico alla periferia della scena primaria, dove i soggetti attivi hanno lasciato indizi involontariamente o volontariamente, e sebbene non siano elementi fondamentali, sono strettamente legati ai fatti indagati.


Perimetro interno della scena del evento:

è il luogo dei fatti, in senso stretto, entro il quale ha accesso solo il gruppo di esperti forensi.


Perimetro intermedio:

delimita il luogo a cui possono accedere le autorità ministeriali, la polizia, i media e le persone legate agli eventi.


Perimetro esterno:

è il luogo in cui si trovano i curiosi.

È molto importante che qualche agente investigativo si infiltri nel pubblico, che deve osservare gli atteggiamenti sospetti delle persone intorno, ascoltare i loro commenti affinché tali informazioni possano essere utili per chiarire i
fatti.

perito balistico

scena del crimine

Please follow and like us:

Di Perito Balistico Luigi Bombassei

Perito balistico forense Luigi Bombassei De Bona Esperto Armi Munizioni esplosivi e scena del crimine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

studiobombassei@gmail.com
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram
WhatsApp