Criminalistica Forense

Criminalistica Forense Italia Perito Balistico

Criminalistica Forense Perito Consulente Balistico Armi Munizioni Esplosivi

Criminalistica Forense è una disciplina o un insieme di conoscenze il cui scopo è determinare, da un punto di vista tecnico esperto, se un reato è stato commesso o meno, come è stato effettuato e chi lo ha eseguito.

Assicurare il rispetto della giustizia , accertare la scena , ricostruirla o evidenziare e specificare l’intervento di uno o più soggetti in essa.

Di seguito alcune definizioni studiate nelle universita’ dell’america centrale :

La criminalistica è la disciplina che mira alla scoperta, la spiegazione e la prova dei crimini. È davvero l’arte di scoprire il crimineindagando sulle prove, la sua interpretazione, la sua valutazione e l’istituzione diconclusioni logiche che da presunzioni sono diretteverso la certezza che porta alla convinzione “Maria del Pilar Prieto

“La criminalistica è la scienza fattuale e esplicativa delle indagini penali ”.

“La criminalistica è la disciplina che ha per scoperta, spiegazione e prova di oggetti di reati, nonché l’individuazione dei loroautori e vittime “Osvaldo TIEGHI

perito balistico criminalista forense
perito Balistico Esplosivista forense

I sette principi della criminalistica

Questi sono i 7 principi alla base della criminalistica studiati a fondo nella comunità forense in particolar modo amierica latina in tutti i corsi che abilitano il criminalista forense e perito balistico esperto di scena del crimine , armi e esplosivi:

1- PRINCIPIO DI UTILIZZO:

principio chiave per discernere il tipo di agente o strumento utilizzato nell’atto.

2- PRINCIPIO DI PRODUZIONE:

stabilisce che di fronte a un delitto, l’agente dello stesso lasci sempre una traccia di prove materiali, al fine di provare la sua partecipazione.

3- PRINCIPIO DI SCAMBIO:

sulla scena degli eventi c’è sempre uno scambio di materiali tra la vittima, l’autore e la scena degli eventi.

4- PRINCIPIO DI CORRISPONDENZA:

sul corpo della vittima o sulla scena del crimine possono comparire segni o tracce impresse che rivelano l’agente impiegato nell’atto.

5- PRINCIPIO DI RICOSTRUZIONE:

una volta che tutte le prove sono state identificate e raccolte secondo i principi di cui sopra, inizierà la ricostruzione degli eventi, passo dopo passo nell’ordine e nel modo in cui sono stati prodotti.

6- PRINCIPIO DI PROBABILITÀ:

dopo la ricostruzione dei fatti, la probabilità del risultato verrà calcolata con un grado che può essere una variabile di approssimazione alla verità, quindi bassa, media o nulla.

7- PRINCIPIO DI CERTEZZA:

l’indagine si conclude con la valutazione qualitativa e quantitativa delle prove rinvenute sul luogo e la loro corrispondenza con il fatto criminale per determinare una certezza indiscutibile.

LO STUDIO DI INVESTIGAZIONI SCIENTIFICHE

Lo studio di Scienze forensi applicate alla criminalistica Bombassei , si avvale di un team di professionisti qualificati che svolgono perizie e consulenze in tema di Balistica Forense , Armi munizioni esplosivi Artifici pirotecnici .

Inoltre rilievo Scena del crimine e ricostruzione incidenti stradali . Infortunistica stradale e incidenti di caccia.

Sequestri di materiale di armamento, esplosivi e armi da guerra.

Operiamo in tutta Italia e all’estero compreso la Repubblica di San Marino.

Milano Roma Venezia Verona Ancona Rimini Bologna Pisa Mantova Brescia Como Trento Trieste Genova Torino Vicenza Aosta Varese Bergamo Como Modena Forlì Cesena Siena.

Latina Viterbo Napoli Brindisi Lecce Calabria Messina Palermo Agrigento Sicilia Sardegna. Rovereto Parma Reggio Emilia Sondrio lecco monza Massa Ravenna Pistoia Prato Firenze Arezzo Perugia Siena Grosseto Rieti Terni Pescara

Inoltre Teramo sulmona Lanciano Vasto Avellino salerno Lamezia Terme Barcellona Trapani marsala ragusa Siracusa Savona Voghera Busto Arzizio Orvieto

investigazioni scientifiche perito balistico criminalista forense

Home page Perito Balistico

poligoni di tiro

consulenze balistiche

Scena del crimine

Studio tecnico